Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

social media, acquisti, internet fotografia, digitale, instagram, edicola, on line parlamento italiano, stipendi, edicola, on line salar, uyuni, bolivia, peru zona euro, italia Cina, manager, economia, globalizzazione arte moderna, monumenti futuristici, Jugoslavia giulio andreotti, politica, maffia africa, XXI secolo, edicola, on line pulitzer, foto, premio

ottobre 28, 2014

Pallone d'oro: I 23 finalisti.

Ora ci siamo. La FIFA ha annunciato la lista dei 23 finalisti per il titolo individuale più ambito nel mondo del calcio. Il FIFA Ballon d’Or 2014, che verrà premiato il prossimo 12 gennaio 2015 nell’attesissimo gala pallonaro della Kongresshaus di Zurigo.

È una lista a forti tinte tedesche quella da cui verrà scelto il miglior calciatore dell’anno. La Germania campione del mondo porta infatti ben sei giocatori: Manuel Neuer, Philipp Lahm, Bastian Schweinsteiger, Toni Kroos, Mario Goetze e Thomas Mueller.

pallone dìoro 2014

Al secondo posto per presenze è l’Argentina che, non a caso, ha terminato il Mondiale con la medaglia d’argento al collo. Non mancano infatti Angel Di Maria, Javier Mascherano e Lionel Messi. Ma resta fortissima, nonostante un’annata disastrosa, la componente spagnola. Dal naturalizzato Diego Costa a Sergio Ramos, passando per Andres Iniesta. Le Furie Rosse mantengono comunque tra rappresentanti tra i finalisti.

Non potevano mancare all’appello i giocatori più attesi. Cristiano Ronaldo, Pallone d’Oro 2013 e fresco campione d’Europa con il Real Madrid come Gareth Bale e Karim Benzema (anche loro, presenti). Ovviamente ci sono anche gli stratosferici James Rodriguez, Arjen Robben e Zlatan Ibrahimovic, mentre si segnalano due note non trascurabili. Il Brasile paga la delusione mondiale e piazza soltanto Neymar nei 23. Esattamente come la Serie A, limitata alla sola presenza di Paul Pogba, juventino già eletto miglior giovane del Mondiale.

Il grande escluso? Ovviamente Luis Suarez. Scarpa d'Oro che finisce inevitabilmente per pagare le conseguenze del morso a Giorgio Chiellini.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

0 commenti:

Raccomandati Se Ti Piacciono

Natura & Ambiente

Italia Photo Gallery

Internet, Software,Tech & SEO