Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

social media, acquisti, internet fotografia, digitale, instagram, edicola, on line parlamento italiano, stipendi, edicola, on line salar, uyuni, bolivia, peru zona euro, italia Cina, manager, economia, globalizzazione arte moderna, monumenti futuristici, Jugoslavia giulio andreotti, politica, maffia africa, XXI secolo, edicola, on line pulitzer, foto, premio

maggio 31, 2009

Tutti i principali Giornali Italiani: Quotidiani Nazionali, Settimanali, Bisettimanali, Mensili.

La locuzione mezzo di comunicazione di massa fu coniata, insieme all'espressione «comunicazione di massa», nella prima metà del XX secolo in ambito anglosassone.

Secondo la definizione che ne dà McQuail, i media di massa sono mezzi progettati per mettere in atto forme di comunicazione «aperte, a distanza, con tante persone in un breve lasso di tempo».

 In altre parole, la comunicazione di massa (quella classe dei fenomeni comunicativi che si basa sull'uso dei media) è costituita da organizzazioni complesse che hanno lo scopo di «produrre e diffondere messaggi indirizzati a pubblici molto ampi e inclusivi, comprendenti settori estremamente differenziati della popolazione».  
Leggi anche: Gigi Gherzi torna a far parlare di sé con il suo nuovo spettacolo «La strada di Pacha»
Per più di quattro secoli, l'unico vero medium di massa è stata la «parola stampata», grazie all'invenzione della stampa a caratteri mobili di Gutenberg (1456) Agli inizi del XIX secolo, lo sviluppo delle ferrovie, insieme ai progressi nella distribuzione delle reti elettriche, crearono le condizioni per la nascita del secondo mezzo di comunicazione di massa, un vero e proprio salto qualitativo nel mondo delle comunicazioni: il telegrafo.

Seguiranno, con un crescendo sempre più rapido, il telefono, la radio e la televisione.




La nascita e l'apertura in senso commerciale delle reti telematiche, e in particolare l'avvento di Internet, costituiscono al momento la tappa più recente di questo percorso. In virtù dei tratti peculiari che mostrano (peraltro non tutti in antitesi rispetto ai cosiddetti «media tradizionali»), ci si riferisce ai dispositivi basati sulle nuove tecnologie di comunicazione in rete con l'espressione nuovi media.
Avvenire
Corriere Canadese
Corriere delle Alpi - Alto Adige
Corriere della Sera
Corriere Lavoro
Corriere Telematico
Cronache del Mezzogiorno
Diario della Settimana
Dolomiten
Dolomiten Athesia
Donna Moderna
Famiglia Cristiana
Gambero Rosso
Gazzetta del Sud
Gazzetta dello Sport
Giornale di Calabria
Giornale di Lecco
Giornale di Sicilia
Il Giorno
Il Centro (Abruzzo)
Il Cittadino di Lodi
Il Corriere della Sera
Il Corriere di Como
Il Foglio G Ferrara
Il Gazzettino Veneto
Il Manifesto(Roma)
Il Mattino Online (Naples)
Il Mattino di Padova (Padua)
Il Messaggero di Roma
Il Mondo
Il Piccolo di Trieste
Il Punto Informtico
Il Quotidiano di Catanzaro
Il Resto del Carlino Bologna
Il Secolo XIX
Il Sole 24 Ore Milano
Il Tempo (Roma)
Il Tirreno Toscana Grosseto
Il Popolo
Internazionale
InforMare
Internet News
L'Avvenire
L'Azione
L'Eco di Bergamo
L'Espresso
L'osservatore Romano
L'Unione Sarda
L'Unita
La Gazzetta dello Sport
La Gazzetta di Parma
La Gazzetta di Mantova
La Gazzetta di Modena
La Gazzetta di Reggio
Il Giornale De Vicenza
La Nazione (Firenze)
La Nuova Ferrara
La Nuova Sardegna
La Nuova Venezia
La Padania
La Provincia Pavese
La Repubblica
La Stampa
La Tribuna di Treviso
Leggo.it
Messaggero Veneto
Milano Finanza
Napoli, il giornale di Napoli
Panorama
Quattroruote


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
http://ledicolaonline.blogspot.com/feeds/posts/default

2 commenti:

Raccomandati Se Ti Piacciono

Natura & Ambiente

Italia Photo Gallery

Internet, Software,Tech & SEO