Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

social media, 2012, impatto, seo fotografia, digitale, instagram, edicola, on line parlamento italiano, stipendi, edicola, on line salar, uyuni, bolivia, peru zona euro, italia Cina, manager, economia, globalizzazione manchester united, calcio, inghilterra, alex ferguson giulio andreotti, politica, maffia africa, XXI secolo, edicola, on line pulitzer, foto, premio

mercoledì 16 aprile 2014

L’Edicola on Line: I 10 articoli più letti nel mese di Marzo 2014.

1.- Le performance digitali dell'Italia [Infografica].

Le performance digitali dell'Italia [Infografica].

MM ONE Group ha realizzato uno studio sulle performance digitali delle regioni italiane, misurando l'utilizzo e le dotazioni in termini di ICT di imprese, cittadini e amministrazioni locali. L'analisi restituisce un'Italia a due velocità, con il Centro-Nord in netto progresso rispetto alle regioni del Sud del Paese. I ritardi registrati dall'Italia lasciano pensare alla presenza di un notevole

Leggi il resto dell'articolo... »

sabato 12 aprile 2014

Le performance digitali dell'Italia [Infografica].

MM ONE Group ha realizzato uno studio sulle performance digitali delle regioni italiane, misurando l'utilizzo e le dotazioni in termini di ICT di imprese, cittadini e amministrazioni locali.

L'analisi restituisce un'Italia a due velocità, con il Centro-Nord in netto progresso rispetto alle regioni del Sud del Paese.

I ritardi registrati dall'Italia lasciano pensare alla presenza di un notevole spazio di crescita che va accompagnato attraverso politiche infrastrutturali e di diffusione della cultura digitale efficaci, da attuare in tempi rapidi.

agenda-digitale3-300x211

sabato 22 marzo 2014

Cina: lo smog spaventa i manager stranieri che rifiutano di lavorare nel paese.

A causa del forte smog in Cina, diventa sempre più difficile convincere i dirigenti delle compagnie straniere a lavorare nel paese.
Secondo l’ultimo rapporto della Camera Americana di Commercio in Cina, circa il 48 per cento delle 365 imprese straniere che hanno risposto al sondaggio annuale della Camera – che raggruppa le aziende attive nelle città del nord del paese – sostiene che le preoccupazioni sulla qualità dell’aria stanno allontanando i manager.
cina harbin smog inquinamento
L’inquinamento è “un ostacolo nel reclutare e trattenere gli esecutivi”, si afferma nello studio. Il dato relativo al 2014 è allarmante: quattro anni prima, nel 2010, solo il 19 per cento delle imprese intervistate sosteneva che lo smog fosse un problema reale per attirare i dirigenti.

San Francisco la nuova Mecca dell’alta tecnologia mondiale.

C’e’ voluto che YCombinator, uno dei principali acceleratori per startup di Silicon Valley, decidesse di trasferirsi da Menlo Park a San Francisco, per convincere anche gli scettici che la “City by the Bay”—uno dei tanti soprannomi della città californiana—è diventata la nuova Mecca dell’alta tecnologia mondiale.
Con 500 aziende in portafoglio e 11 miliardi di dollari di investimenti realizzati tra il 2005 e il 2013, YCombinator è uno dei barometri più puntuali dei trend che investono l’industria dell’alta tecnologia e della information technology.
ycombinator
E YCombinator non è stato l’unico ad abbandonare Silicon Valley. Anche aziende come Google, Facebook, Apple, Yahoo, Cisco, Intel e Mozilla (per citarne alcune), stanno trasferendo un numero crescente di addetti, di funzioni esecutive e centri di ricerca dai quartier generali della Valley a Fog City (città della nebbia, un’altro dei nomi di SF).

mercoledì 19 marzo 2014

Presente e futuro della scuola digitale [Infografica].

Scuola digitale: al MIUR e nei provveditorati italiani se ne parla sempre più spesso, ma quando si tratta di passare dalla teoria ai fatti le cose cambiano.
La dematerializzazione dei libri scolastici e dei registri, la tecnologia digitale e gli aspetti burocratici, fino al software e ai sistemi di connettività possono trasformare la scuola digitale in una realtà.
Questa infografica paragona la situazione di oggi con un possibile futuro.
Come usare quest’infografica sulla scuola digitale.
Le infografiche nascono per essere condivise. Quest’infografica sulla scuola digitale, come tutte le altre infografiche su Visiwa, può essere pubblicata su qualunque blog, sito web, giornale online con estrema semplicità e senza alcun problema di diritti. È sufficiente copiare il codice cliccando sul pulsante qui sotto e copiare il codice all’interno di un qualunque articolo: l’infografica apparirà nell’articolo di destinazione senza che chi lo gestisce debba fare nulla di più. Maggiori informazioni qui.
Clicca qui per pubblicare questa infografica sul tuo sito.
Scuola Digitale

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Bilancio familiare: sono sempre di meno le famiglie italiane che possono permettersi di trascurarlo.

Bilancio familiare: sono sempre di meno le famiglie italiane che possono permettersi di trascurarlo.Perché mantenere una famiglia in tempo di crisi è diventato un problema anche in Italia.

Questa infografica analizza i consumi delle famiglie italiane, spiegando come e dove spendiamo il nostro denaro.

Come usare quest’infografica sul bilancio familiare.

Logo Visiwa, bilancio familiareLe infografiche nascono per essere condivise. Quest’infografica sul bilancio familiare, come tutte le altre infografiche pubblicate su Visiwa, può essere pubblicata su qualunque blog, sito web, giornale online con estrema semplicità e senza alcun problema di diritti. È sufficiente copiare il codice cliccando sul pulsante qui sotto e copiare il codice all’interno di un qualunque articolo: l’infografica apparirà nell’articolo di destinazione senza che chi lo gestisce debba fare nulla di più. Maggiori informazioni qui.

Clicca qui per pubblicare questa infografica sul tuo sito

Bilancio familiare. Quanto consumano gli italiani?

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Bilancio familiare: quanto costa mantenere la famiglia di Italia [Infografica].

Bilancio familiare: sono sempre di meno le famiglie italiane che possono permettersi di trascurarlo,

Perché mantenere una famiglia in tempo di crisi è diventato un problema anche in Italia.

Questa info grafica analizza i consumi delle famiglie italiane, spiegando come e dove spendiamo il nostro denaro.

Bilancio familiare. Quanto consumano gli italiani?

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Ultimi post pubblicati