Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

social media, acquisti, internet fotografia, digitale, instagram, edicola, on line parlamento italiano, stipendi, edicola, on line salar, uyuni, bolivia, peru zona euro, italia Cina, manager, economia, globalizzazione arte moderna, monumenti futuristici, Jugoslavia giulio andreotti, politica, maffia africa, XXI secolo, edicola, on line pulitzer, foto, premio

agosto 15, 2013

L’Edicola on Line: I 10 articoli più letti nel mese di Luglio 2013.

1.- Quali sono i migliori ospedali d’Italia e quali i peggiori?

ospedali_pagellaQuali sono i migliori ospedali d’Italia e quali i peggiori? Dove è più bassa la percentuale di mortalità in caso di ricovero per infarto miocardico acuto? A queste e ad altre domande risponde uno studio dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Nazionali (Agenas), realizzato in collaborazione con il ministero della Salute.

 

2.- Comunicazione e concertazione per un mondo eco-sostenibile.

green change1La minaccia di un degrado dell’ambiente naturale si è affacciata al mondo contemporaneo a partire dagli anni Settanta del secolo scorso, quando l’integrazione mondiale dei mercati e il profilarsi della società globalizzata sembrarono dare a tutti i popoli la percezione di appartenere a uno stesso comune destino. A prospettare la svolta fu il rischio concreto che l’attività antropica potesse interferire sistematicamente con l’equilibrio dell’ecosistema naturale dal quale dipende la sopravvivenza della stessa specie umana sulla terra.

 

3.- Ogni nuovo governo, puntuale, tenta di mettere le mani su Internet.

internet bavaglioSarà stato forse per ignoranza di come funziona internet. Oppure per aprire la porta a norme che la appiattiscano su una dimensione "televisiva", cara a lobby industriali e a potenti di ogni colore politico. Così alcuni osservatori interpretano le recenti dichiarazioni del neo viceministro allo Sviluppo economico Antonio Catricalà: "La tv italiana deve rispettare una serie cospicua di regole. Ci sono quote da rispettare, obblighi da contratto di servizio, norme sui minori. Su Internet, invece, si può fare quel che si vuole. Questo non è corretto". E "tutti devono rispettare le stesse regole", ha detto.

 

4.- Le centrali elettriche nel mondo con capacità installata superiore ad 1 GigaWatt.

L'energia elettrica in natura si presenta sotto forma di scariche elettriche dei fulmini, e come tale non è sfruttabile per le attività umane, ma viene prodotta secondariamente, e poiché il trasporto e la distribuzione sono particolarmente semplici è stata ed è, per tutto il XX secolo, la forma di energia più utilizzata.
La corrente elettrica può essere continua o alternata, ma in ogni caso consiste in un flusso di elettroni che viaggiano attraverso un conduttore, da un potenziale elettrico maggiore verso un potenziale elettrico minore. La pila genera corrente continua, la dinamo corrente alternata.

 

5.- La crisi attacca le famiglie pugliesi, più di un quarto vive in povertà.

poveriLe tristi cifre dell'Istat confermano l'arretratamento. Diffuso il report annuale sulle condizioni di vita in Italia. È un bollettino di guerra continuo: ogni mese i vari istituti di ricerca ci raccontano come la crisi sta incidendo sulla carne viva della società italiana, sulla tenuta sociale e sul sistema occupazionale. Il primo luglio, per esempio, l’Istat faceva questa diagnosi: il tasso di disoccupazione a maggio si attesta al 12,2%, in aumento dello 0,2% rispetto al mese precedente e di 1,8 punti in dodici mesi. Conclusione: si tratta del massimo storico dal 1977.

 

6.- Ecclestone incriminato per corruzione, il boss della F-1 avrebbe pagato 44 milioni di dollari di tangenti.

formulaLa procura di Monaco accusa il patron della F1 di aver versato una tangente da 44 milioni di dollari a un banchiere per la cessione dei diritti del circus. Bernie Ecclestone è stato incriminato per corruzione dalla Procura di Monaco di Baviera, in Germania. Il patron della Formula 1 è accusato di aver pagato 44 milioni di dollari a un ex banchiere tedesco, Gerhard Gribkowsky, per convincerlo a cedere i diritti del circus, detenuti dalla Bayern LB, alla CVC, il fondo d'investimenti britannico di cui Ecclestone è direttore esecutivo.

 

7.- Contratto UNEBA (Unione Nazionale Istituzioni e Iniziative di Assistenza Sociale) 2010-12 firmato il rinnovo.

Uneba è l'associazione di categoria che riunisce, rappresenta e tutela le istituzioni essenzialmente senza scopo di lucro che operano nei settori dell’assistenza sociale. La mission dell’Uneba è concorrere, attraverso l’azione degli associati, al miglioramento morale, materiale e sociale della condizione delle persone e delle famiglie in situazioni di difficoltà, promuovendone la responsabile ed integrale partecipazione alla società.

 

8.- Tigri a rischio: il Wwf lancia l'allarme.

Non tutto è perduto, ma ne restano al mondo solo 3200 esemplari. Nell'anno internazionale delle biodiversità, il Wwf lancia l'allarme sulla possibile estinzione in tempi relativamente brevi delle tigri. Il meraviglioso felino abita il nostro pianeta da millenni. Ma sempre più spesso il suo habitat naturale è soggetto ad attacchi da parte dell'uomo: deforestazione, consumo del territorio, inquinamento.

 

9.- 6 Infografiche per l’Independence Day, la festa dell’Indipendenza americana.

Che gli Americani siano un popolo particolarmente nazionalista non v’è dubbio, derivazione probabile dal fatto che l’immigrazione abbia accomunato varie persone, usi, costumi e tradizioni in un calderone che, man mano, ha cercato identificazione in qualcosa di ben più grande ed ampio che non fosse soltanto il ricordo della Madre Patria.

 

10.- Contratto Metalmeccanici Artigiani (CCNL): nuove norme, preavviso, dimissioni e licenziamento.

fiomA partire dal 1 gennaio 2010 è stato approvato il nuovo contratto metalmeccanici per gli artigiani che avrà validità per il 2011, 2012 e 2013. Qui potete scaricare o leggere il rinnovo del contratto con gli aumenti salariali e le retribuzioni.
Scarica il nuovo contratto metalmeccanici artigiani valido per il periodo 2010-2011- 2012
Nel contratto metalmeccanici artigiani, il preavviso di dimissioni o licenziamento cambiano se la rescissione è richiesta dal datore di lavoro o dal lavoratore.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

0 commenti:

Raccomandati Se Ti Piacciono

Natura & Ambiente

Italia Photo Gallery

Internet, Software,Tech & SEO